Pubblicato il

EVENTI NEL FINE SETTIMANA

SABATO 17 NOVEMBRE

AOSTA – Il Mondadori Bookstore di piazza Chanoux propone alle 14.30 il workshop “Pomeriggio in giallo con Alice Basso”, durante il quale si approfondirà la storia della letteratura gialla e si farà anche pratica: insieme si imbastirà l’impalcatura di un giallo seriale, inventando un personaggio e un caso sul quale farlo indagare.

AOSTA – In occasione della Giornata mondiale della prematurità, all’ospedale Beauregard, alle 17, sarà inaugurata la mostra fotografica “La crescita dei nostri piccoli guerrieri” dedicata al tema dei bimbi nati prematuri.

AOSTA – Al ristorante Intrecci di via Binel, alle 19.30, si propone la serata “Sud est asiatico”, con immagini e musica di Giuseppe di Vincenzo, che racconterà dei suoi viaggi, e una cena a tema.

BARD – La sala conferenze Olivero del Forte di Bard ospita oggi, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.15 alle 17, la nona edizione di MeteoLab, l’incontro scientifico dedicato alla Meteorologia e alla Climatologia delle Alpi ,organizzato in collaborazione con la Società Meteorologica Italiana e Equipe Arc-en-Ciel. Studiosi e appassionati si confronteranno quest’anno sul tema “Nuovi modi per vivere le nuove Alpi”, approfondendo quali soluzioni siano da adottare per abitare, costruire, gestire e pianificare il territorio a fronte dei cambiamenti climatici e ambientali in corso.

CHAMPDEPRAZ- La saletta adiacente la biblioteca accoglie alle 17 la presentazione del libro “Uccelli nidificanti in Valle d’Aosta”, curata da Massimo Bocca. Si proietteranno poi immagini inerenti l’avifauna valdostana con commento musicale e sarà presentato il volume “La biodiversità dei vigneti e dei meleti in Valle d’Aosta” a cura di Mauro Bassignana dell’Institut Agricole Régional. Infine, si concluderà con un aperitivo/degustazione di prodotti locali (vini, miele e formaggi).

GRESSAN – Avrà inizio alle 21, nella sala polivalente della Banca di Credito Cooperativo valdostano, lo spettacolo-concerto “sessant’anni e non sentirli”, che concluderà i festeggiamenti per i 60 anni della Corale Louis Cunéaz et Frustapot di Gressan. L’ingresso è libero.

ISSIME – Alle 17 le vie del paese si animeranno con la sfilata della Banda di Issime, che partirà dalla Musik Haus, in occasione dei festeggiamenti per Santa Cecilia. Mezz’ora dopo sarà celebrata nella chiesa parrocchiale la Santa messa, a cui seguirà, al cimitero, un momento in memoria dei musici defunti. Alle 19 si riparte con la musica per le vie del paese e, alle 20, si cena e si danza alla sala polivalente z’Lannsch Hous.

NUS – Alla vineria Wine Note di Nus, nel suggestivo scenario del Castello di Pilato, dalle 19.30 partirà la Jam Session a cui potranno partecipare tutti i musicisti che vorrano esibirsi con il proprio strumento, il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino.

SAINT-PIERRE – La biblioteca comunale ospita, dalle 10 alle 12, il secondo appuntamento di “Les pétits mots”, il festival dei libri per bambini. Claudio Morandini presenterà “Le maschere di Pocacosa”, testo che tratta con sensibilità il tema del bullismo e dell’ecologia.

SAINT-VINCENT- Inizia oggi al Palais di Saint-Vincent la 39^ edizione del Gran Premio Goriziana di biliardo (specialità Nove Birilli) tra le più prestigiose manifestazioni italiane dedicate al biliardo sportivo con oltre un migliaio di iscritti. Dieci saranno gli incontri da disputare fino a domenica 2 dicembre, dove per arrivare in fondo bisognerà fare del proprio meglio ai tre set e ottenere i 400 punti necessari a passare il turno. Le finalissime di terranno dalle 10.30 di domenica, giorno in cui si stabilirà chi avrà conquistato il primo premio da 10mila euro. L’ingresso è libero.

VALTOURNENCHE- Alle 20 al Centro congressi sarà proiettato il film “La Grande Guerra” di Mario Monicelli (1959).

DOMENICA 18 NOVEMBRE

AOSTA – Prende il via alle 10 la quarta edizione di Moto in Piazza, manifestazione di promozione del motocross. Fino alle 18 si potrà sperimentare una tipica giornata in un crossodromo, curiosare tra i paddock allestiti per l’occasione dove ognuno espone le proprie moto, suddivise a seconda del tipo di competizione a cui si partecipa. Saranno presenti il Motoclub Pollein (che esporrà moto da trial), il Vespa Club Aosta e la delegazione valdostana della Libertas, ente sportivo che gestisce i tesseramenti degli iscritti.

AOSTA – Il Restaurant & Coffee Lab di via Croce di Città ripropone il “TheBRUNCh & sundayROASt”, evento speciale all’insegna del london style con cucina aperta non-stop dalle 10.30 alle 20.30.

AOSTA – Alla Cittadella dei giovani prenderà il via alle 17 “40 e sentirli – Canzoni per Jonathan”, concerto collettivo a cui prenderanno parte L’ensemble di Musicanostra, Philippe Milleret, Roberto Contardo, Pol&Tino, Gus Boemio e la Corale del Cral Cogne di Aosta. Parteciperanno anche Marcella Pol, Elio Giulio, Liliana Nelva Stellio e Bobo Pernettaz, tutti con l’intento di raccogliere fondi in favore della famiglia di Jonathan.

AOSTA – L’Espace populaire accoglie stasera, alle 18, il recital dal vivo “Anselmi e la Grande Guerra”, a cui prenderanno parte il narratore Andrea Anselmi e la pianista Fabiana Bruschi. Seguirà una cena in compagnia degli attori.

ETROUBLES – All’oratorio del paese, alle 17.30, avrà inizio il primo incontro de “Masterchef dei popoli – assaggi a buffet di piatti tipici del mondo”, momento di degustazione dei sapori di Albania e Uganda dedicato ai più curiosi.

LA SALLE – Si chiude con la festa di oggi il calendario di appuntamenti con i quali il gruppo folkloristico Les Sallereins festeggia il cinquantesimo anniversario dalla fondazione. L’appuntamento è per la messa della 10.30, nella chiesa parrocchiale di San Cassiano. Al termine la Place Jean Domaine ospiterà l’esibizione del gruppo folkloristico e de Les Petits Sallereins, le giovani leve che da qualche anno regalano nuova linfa ai “balletti”.A seguire tutti, ballerini vecchi e nuovi, alle ex Casermette di Derby per il pranzo e la festa dove si riuniranno gli attuali ballerini e gli ex componenti del gruppo.

Condividi

ULTIME NEWS