Pubblicato il

Tumore al seno: Arco d’Augusto si illumina di rosa per aiutare prevenzione

Tumore al seno: Arco d’Augusto si illumina di rosa per aiutare prevenzione

Luci accese sul monumento venerdì 30 settembre alle 19,30

L’Arco d’Augusto di Aosta torna a illuminarsi di rosa. Venerdì 30 settembre, alla 19,30, il monumento sarà illuminato per lanciare la Campagna Nastro Rosa 2016 per la prevenzione del tumore al seno. Anche quest’anno gli assessorati regionali alla Sanità e all’Istruzione e cultura, con questo gesto simbilico, aiuteranno la Lilt a divulgare la cultura della prevenzione in Valle d’Aosta.«Lo slogan “La prevenzione” è un messaggio per tutte noi e l’hastag “#iofaccioprevenzione” parlano a ogni donna, giovanee non, che abbia o meno affrontato la patologia tumorale per sottolineare ancor più marcatamente che il messaggio è dedicato, appunto, a tutte le donne», si legge in una nota dell’assessorato alla Sanità.«Oggi – informa l’Assessorato – la guaribilità del cancro al seno si è attestata intorno all’80-85%. Nonostante la costante, crescente incidenza di questa patologia, si registra tuttavia – sia pur lenta, ma progressiva – diminuzione della mortalità, grazie a una più corretta informazione sull’importanza della diagnosi precoce, rivelatasi strategicamente determinante e vincente in termini di guaribilità. Si stima che in Italia siano 48mila i nuovi casi all’anno di cancro alla mammella. L’aumento dell’incidenza del tumore al seno è stata pari a oltre il 15% negli ultimi sette anni. In particolare, è stato registrato un incremento, in età compresa tra i 25 e i 50 anni, di circa il 30%. Si tratta di un’età oggi esclusa dal programam di screening previsto dal Servizio sanitario nazionale, riservato alle donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni.(re.newsvda.it)(

ULTIME NOTIZIE