Pubblicato il

Calcio: inutile il maxi reclamo dell’Ivrea

Calcio: inutile il maxi reclamo dell’Ivrea

Sono risultati tutti regolarmente tesserati gli undici giocatori dei Red Devils segnalati dagli eporediesi nel ricorso al giudice sportivo

Un maxi ricorso senza frutto. L’Ivrea 1905, dopo il mezzo passo falso casalingo di domenica contro i Red Devils, ha provato a ottenere il successo, sfuggito sul campo, a tavolino. Gli eporediesi hanno proposto reclamo al giudice sportivo, sostenendo la posizione irregolare di ben undici giocatori schierati dai valdostani. «Anche se la doglianza è alquanto inconsueta – c’è scritto nel comunicato ufficiale -, questo giudice sportivo ha provveduto al minuzioso controllo di tutti i nominativi segnalati. All’esito dello stesso, tutti i giocatori indicati sono risultati regolarmente tesserati in data antecedente alla disputa dell’incontro (parte il 15 settembre e parte il 17 settembre)». Il 2-2 maturato sul campo è stato così confermato e l’Ivrea 1905 si è vista addebitare la tassa di reclamo.(re.newsvda.it)

ULTIME NOTIZIE