Pubblicato il

Credito: verso la fusione Valfidi e Confidi VdA

Credito: verso la fusione Valfidi e Confidi VdA

Bankitalia ha autorizzato Valfidi a concedere finanziamenti nei confronti del pubblico

Bankitalia ha autorizzato Valfidi, la cooperativa di garanzia dei fidi tra le imprese valdostane a concedere finanziamenti nei confronti del pubblico, ai sensi degli articoli 106 e seguenti del Testo Unico Bancario, analogamente a quanto fatto poco più di un mese addietro nei confronti di Confidi Valle d’Aosta.«Le esigenze delle imprese aumentano e il delineato nuovo mercato del credito comporterà la possibilità di migliorare e ampliare la sfera dei servizi e dei prodotti offerti ai soci – scrive Valfidi in una nota. Soddisfatti gli adempimenti previsti e indicati dalla Banca d’Italia potranno essere concluse le intese già manifestate e le operazioni di fusione con Confidi Valle d’Aosta. L’obiettivo sarà quello di rafforzare il ruolo del Confidi unico e di valorizzane il ruolo di sostegno all’economia della nostra regione». Nella foto, il presidente di Valfidi Andrea Leonardi.(re.newsvda.it)

ULTIME NOTIZIE