Pubblicato il

Raid vandalico a St-Vincent, denunciato un verrezziese

Raid vandalico a St-Vincent, denunciato un verrezziese

E' M.M. un 31enne pregiudicato di Verrès; i fatti risalgono alla notte tra il 26 e 27 febbraio

I carabinieri di Saint-Vincent-Châtillon, in collaborazione con la polizia municipale, hanno denunciato a piede libero M.M. pregiudicato 31 enne di Verrès per furto e danneggiamento aggravato. L’uomo dopo una serata passata a bere nei locali della cittadina termale, nella notte tra il 26 ed il 27 di febbraio, ha danneggiato, girovagando in centro, numerose vetrine di esercizi commerciali, sottratto e devastato oggetti di arredo urbano.
Le forze dell’ordine sono risaliti all’uomo esaminando i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza disseminate nel centro di Saint-Vincent il quale ha dichiarato ai carabinieri di non ricordare nulla di quella notte, pur ammettendo le proprie responsabilità.
(foto: una delle vetrine danneggiate)
(re.newsvda.it)

ULTIME NOTIZIE