Pubblicato il

Furti: scoppia la guerra del rottame

Furti: scoppia la guerra del rottame

Isole ecologiche di Aosta, La Thuile, Monte Cervino, Issogne e Gressoney nel mirino dei ladri; gruppi di extracomunitari sembrano essersi 'spartiti' il territorio; la testimonianza di un operatore

Dei veri e propri raid. Organizzati, rapidi, con tanto di minacce agli operatori. Questi gli ingredienti dei furti che da parecchio tempo vedono coinvolte – tra le altre – le isole ecologiche di via Caduti del Lavoro e località Montfleury ad Aosta. Situazione allarmante, che secondo gli addetti ai lavori coinvolge soggetti extracomunitari, i quali si sarebbero spartiti le zone e interverrebbero non solamente dopo l’orario di chiusura, ma anche durante le ore diurne, portando via materiali di ogni genere.
Tutti i dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 9 novembre 2015.
(re.newsvda.it)

ULTIME NOTIZIE