Pubblicato il

Denunciati per essere scappati senza pagare il conto

Protagonisti due nordafricani che avevano trascorso un'intera serata a bere al bancone di un locale di Aosta; sfruttando un momento di distrazione del gestore, si allontanarono inoltre con un telefonino e alcune bottiglie rubate nell'esercizio

Protagonisti due nordafricani che avevano trascorso un'intera serata a bere al bancone di un locale di Aosta; sfruttando un momento di distrazione del gestore, si allontanarono inoltre con un telefonino e alcune bottiglie rubate nell'esercizio

Y.C. e R.C., trentaduenni di origine nordafricana residenti ad Aosta, sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato e insolvenza fraudolenta dalla Sezione reati contro il patrimonio della Squadra mobile della Questura di Aosta.
A metà febbraio i due, dopo aver trascorso una serata in un locale pubblico del Capoluogo, nella quale avevano consumato bevande per oltre 30 euro, approfittando di un momento di distrazione del gestore dell’esercizio, si erano allontanati dal locale senza pagare il conto, rubando inoltre un telefonino e alcune bottiglie di alcolici presenti sul bancone.
Le testimonianze e le registrazioni delle telecamere hanno consentito la loro identificazione.
Per entrambi è quindi scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria e l’avvio delle procedure di espulsione.
(pa.ba.)

ULTIME NOTIZIE