Pubblicato il

Truffe: attenzione ad abbonarsi a riviste delle forze dell’ordine

La Federconsumatori consiglia di rispedire al mittente il materiale indesiderato che si riceve

La Federconsumatori consiglia di rispedire al mittente il materiale indesiderato che si riceve

Plichi di finte riviste delle forze dell’ordine o dell’esercito recapitate a casa a cui fanno seguito telefonate minacciose che sollecitano il pagamento dell’abbonamento.
É una nuova truffa che sta coinvolgendo diversi cittadini, segnalata da Federconsumatori. L’importo richiesto è attorno ai 100 euro, l’associazione di tutela dei consumatori consiglia «di non ritirare il plico, inviandolo nuovamente al mittente e di rispondere alle eventuali telefonati, a volte anche minacciose, con il classico “non mi interessa”».
Se qualcuno invece avesse già ritirato il pacco ed effettuato dei versamenti può rivolgersi a un’associazione di consumatori per essere tutelato.
(re.vdanews)

ULTIME NOTIZIE