Pubblicato il

Turismo: gli stranieri salvano gennaio

Turismo: gli stranieri salvano gennaio

La settimana bianca è tramontata; crolla il turismo scolastico; prenotazioni solo da russi, norvegesi, svedesi e inglesi

Gli stranieri salvano il bilancio del mese di gennaio che – eccetto il primo week-end del mese, ancora legato alle festività natalizie, è stato di sostanziale ridimensionamento rispetto al positivo periodo di Natale.
Il mercato dei vacanzieri italiani è piuttosto fermo – lo conferma il presidente degli albergatori valdostani Silvana Perucca. Gli operatori del turismo notano un sensibile calo dei consumi. In chiaroscuro anche le prenotazioni per febbraio e marzo, i mesi solitamente destinati alla settimana bianca. Settimana che rimane appannaggio esclusivo di russi, norvegesi, svedesi e inglesi; gli italiani hanno da un pezzo rinunciato alla vacanza invernale così lunga. Crolla anche il turismo scolastico: le settimane bianche a scuola non si organizzano più; troppi i tagli ai bilanci delle istituzioni scolastiche.
Approfondimento e interviste su Gazzetta Matin di lunedì 4 febbraio.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE