Pubblicato il

Sport invernali: le cinque perle della Valle d’Aosta

Sport invernali: le cinque perle della Valle d’Aosta

Due appuntamenti a Cogne, uno a La Thuile, Courmayeur e Rhêmes-Notre-Dame

Cinque le perle che la Valle d’Aosta si prepara a calare sul tappeto bianco della stagione sportiva invernale. Si comincerà l’8 e 9 febbraio a La Thuile con il superG di Coppa Europa, poi spazio alla MarciaGranParadiso che tra il 9 e 10 febbraio riporterà il grande fondo a tecnica classica sul magico Prato di Sant’Orso a Cogne. Due gli appuntamenti di marzo, entrambi con kermesse giovanili: ancora a Cogne, dal 15 al 17, con gli italiani Ragazzi di fondo, quindi a Courmayeur, dove il 26 e 27 ci saranno i tricolori Giovani. Grande chiusura, infine, il 14 aprile a Rhêmes-Notre-Dame con i campionati nazionali di scialpinismo.
“E’ un modo particolare per fare rete – ha sottolineato l’assessore regionale al turismo Aurelio Marguerettaz -, ma questi importanti appuntamenti sono anche una bella vetrina promozionale per la Valle d’Aosta. Questi eventi devono diventare non solo attrattori di appassionati, sci club e tecnici, ma un’offerta turistica significativa. Ogni volta che si organizza una gara in Valle d’Aosta, riceviamo i complimenti da parte di FISI e FIS perché facciamo, anzi fate (rivolto agli organizzatori – ndr) un gran lavoro. Dal punto di vista tecnico-organizzativo la Valle d’Aosta è sempre promossa col massimo dei voti, ora dobbiamo migliorare nel contorno degli eventi, ravvivare il parterre affinché anche i turisti possano affollare queste gare e divertirsi”.
(re.vdanews.it)

ULTIME NOTIZIE