Pubblicato il

Sci di velocità: il vento ferma i Mondiali

Sci di velocità: il vento ferma i Mondiali

Ore di attesa in cima alla pista des Chabrières, poi pochi minuti fa la decisione di sospendere la gara

Rimandato a domani, condizioni meteo permettendo, il gran finale dei Campionati mondiali di sci di velocità, sulla pista des Chabrières di Vars (Francia).
Le forti raffiche di vento hanno impedito il via alla gara la cui partenza era fissata, oggi, proprio sulla sommità della pista, cosa che avrebbe permesso agli uomini jet, in condizioni di neve e meteo ottimali, di raggiungere e magari superare il record mondiale di velocità, attualmente detenuto da Simone Origone, 251.40 km/h, registrato a Les Arcs nell’aprile 2006.
Se il tempo lo permetterà le medaglie saranno assegnate domani, dopo le discese finali, altrimenti, com’è già successo più volte in questo tipo di competizioni, saranno ritenute valide le ultime run corse ieri che, lo ricordiamo, vedono in testa Simone Origone con 229,93 km/h, seguito dal fratello Ivan (227,98 km/h) e al terzo posto lo svizzero Philippe May (226,87 km/h).
(erika david)

ULTIME NOTIZIE