Pubblicato il

Trovata morta in un casolare la casalinga di Fénis scomparsa da casa

La donna, 61 anni, si era allontanata in mattinata; l'allarme dato dal marito

La donna, 61 anni, si era allontanata in mattinata; l'allarme dato dal marito

Maria Ferrat, casalinga 61enne di Fénis, che aveva fatto perdere le sue tracce nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 23 gennaio, dopo essere uscita di casa verso le ore 10.30, è stata trovata morta in un casolare poco dopo le 19. A dare l’allarme, non vedendola rientrare a casa per mezzogiorno, era stato il marito, che aveva così immediatamente attivato le ricerche da parte dei Vigili del Fuoco professionisti e volontari, della Protezione civile, dei Carabinieri e anche di una squadra di sommozzatori.
“Il corpo della donna è stato ritrovato all’interno di un casolare abbandonato nelle campagne immediatamente a ridosso dell’abitato di Fénis”, ha confermato il Capitano Enzo Molinari, Comandante della Compagnia dei carabinieri di Chatillon/St-Vincent; i militari della media Valle stanno ricostruendo l’accaduto.
(patrick barmasse)

ULTIME NOTIZIE