Pubblicato il

Si cammuffa con barba e baffi finti per entrare al Casinò: denunciato ‘ospite indesiderato’

Si cammuffa con barba e baffi finti per entrare al Casinò: denunciato ‘ospite indesiderato’

Segnalato come “ospite indesiderato” al Casinò di St-Vincent, aveva pensato di cammuffarsi con barba e baffi finti per tentare l’ingresso nella casa da gioco con un documento intestato a una persona inesistente. P.M., 49 anni residente nell’Alessandrino, è stato denunciato per falso e sostituzione di persona dalla Squadra mobile della Questura di Aosta.
Le indagini sono iniziate nella notte tra il 30 e il 31 dicembre scorsi, quando l’uomo venne respinto all’ingresso della casa da gioco. Dall’esame delle videoregistrazioni è poi emerso che alcuni giorni prima era riuscito a varcare la soglia del Casinò, da qui la denuncia.
(pa.ba.)

ULTIME NOTIZIE