Pubblicato il

Donnas: la veillà di stasera dà il via alla Millenaria fiera del legno

Donnas: la veillà di stasera dà il via alla Millenaria fiera del legno

Il comitato organizzatore raccomanda: «utilizzata i parcheggi e utilizzate la navetta, comoda e gratuita»

Motocarri Ape al lavoro, sistemazione dei banchi, pulizia delle cantine, sistemazione delle caratteristiche bandierine: il borgo è in movimento a Donnas, pronto ad accogliere gli exposants che onoreranno la 1013ª Foire de Saint-Ours.
Questa sera, venerdì, alle 18, la veillà, con l’apertura di 22 cantine, darà ufficialmente il via alla kermesse; sabato sera, prima della messa, il centro storico ospiterà la fiaccolata in onore degli artigiani; domenica mattina, poi, alle 8.30 apertura ufficiale della Millenaria fiera del legno.
Formaggi, salumi, soupé – la minestra di castagne – ma anche fiocca, fonduta, patate e cotechini, miasse e selignun, seuppa, polenta, salsiccia, fagioli grassi, e poi vin brulé e tanti dolci si potranno gustare nelle cantine, mettendosi pazientemente in fila. Non mancheranno balli e canti della tradizione per una notte che si preannuncia fredda ma imperdibile.
«Usate i parcheggi» è la raccomandazione del Comitato incremento Fiera di Saint-Ours; le aree messe a disposizione sono sette, da Pont-Saint-Martin, dalle 8 del mattino alle 18 sarà attiva una navetta con corse continue, gratuita.
Al salone Bec Renon è allestito il punto ristoro curato dalla pro loco.
Nella foto di Fabrizio Leonarduzzi, preparativi nel borgo.
(cinzia timpano)

ULTIME NOTIZIE