Pubblicato il

Santo Mammoliti arrestato per atti persecutori

Santo Mammoliti, 38 anni di Cinquefrondi (Reggio Calabria), residente ad Aosta, è stato arrestato dagli agenti della prima Sezione della Squadra mobile della Questura di Aosta in esecuzione di un ordine della Procura di Aosta.
L’uomo è stato condannato a una pena detentiva di nove mesi in quanto si è reso responsabile di più episodi reiterati di maltrattamenti nei confronti dell’ex convivente, che aveva presentato querela per il reato di cui all’articolo 612 bis c.p.
Di qui l’ordine di cattura eseguito dagli uomini della Squadra mobile aostana.
(pa.ba.)

ULTIME NOTIZIE