Pubblicato il

Fosson fuori dalla corsa delle politiche: è ufficiale

Fosson fuori dalla corsa delle politiche: è ufficiale

Si dimette Fabio Marra, aministratore e presidente della sezione Uv di Donnas, in odore di aderire all'Uvp; da domani fitto calendario di incontri per ''spiegare la scissione'', anticipa il presidente dell'Uv Ego Perron

«Prendo atto della decisione del senatore Antonio Fosson e lo ringrazio per il lavoro svolto in Parlamento per la Valle d’Aosta e il Mouvement». Commenta così il presidente dell’Union valdôtaine Ego Perron la volontà manifestata dal senatore di rinunciare alla candidatura per le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio prossimi. L’ufficializzazione dell’abbandono è in arrivata oggi in serata al termine della riunione del Comité Fédéral. «Fosson sarà una risorsa importante sia per le politiche sia per le regionali», aggiunge Perron.
Intanto il presidente del leone rampante annuncia il calendario di incontri «in risposta allo strappo degli scissionisti». Si comincia domani sera da Nus dove Perron ha chiamato a raccolta tutti i presidenti delle sezioni Uv. Non sarà della partita Fabio Marra, amministratore e presidente di sezione a Donnas, che ha rassegnato le dimissioni ed è in odore di aderire all’Uvp. Giovedì 10, alle 20.30, si riuniranno i cento del Conseil Fédéral nella biblioteca di in viale Europa ad Aosta. A breve toccherà ai sindaci unionisti confrontarsi con i vertici di avenue des Maquisards «per parlare del futuro del Celva», spiega Perron. Come annunciato, domani Elso Gerandin lascerà la guida di Celva e Cpel. «La settimana prossima – conclude Perron – organizzeremo assemblee sul territorio per spiegare quanto avvenuto e sta avvenendo».
(danila chenal)

ULTIME NOTIZIE