Pubblicato il

Politica, tra divisioni e scadenze elettorali

Politica, tra divisioni e scadenze elettorali

A Hône, dove giovedì 3 l’Union valdôtaine progressiste è scesa in campo, una voce dal pubblico si è levata per richiamare all’unità. Parola di tendenza negli ultimi mesi. Ma a dilagare sembrano le divisioni. Nessun movimento esente: dal Pdl ad Alpe, da Fédération autonomiste a Stella Alpina. Intanto si fa febbrile il lavoro per stendere programmi elettorali e per decidere chi mandare nella Capitale. Mercoledì 9 la costituzione in Consiglio Valle del gruppo dell’Union valdôtaine progressiste che con tutta probabilità si limiterà ai tre certi. Le reazioni alla nascita dell’Uvp di Alpe «finalmente una reazione» e di Pd «collaborazione possibile». Servizi su Gazzetta Matin in edicola lunedì 7 gennaio.

ULTIME NOTIZIE