Pubblicato il

«Aiutiamo Lorenzo»; prosegue la gara di solidarietà per il bambino di St-Nicolas

«Aiutiamo Lorenzo»; prosegue la gara di solidarietà per il bambino di St-Nicolas

Dopo le serate al Love Matilda e al Big Bar, anche la 'Dolce Veillà' aiuterà la famiglia Bidese

Sms e telefonate di affetto ma anche tante offerte, il generoso gesto di tanti amici che vogliono aiutare Lorenzo, mamma Angela e papà Roberto, in un momento difficile. Ha assunto proporzioni importanti la gara di solidarietà per Lorenzo, il bambino di 8 anni di Saint-Nicolas che a causa di un intervento chirurgico sbagliato ha perso l’uso della mano destra.
Dopo le serate al Big Bar e al Love Matilda e la cena organizzata all’Hotel Notre Maison, si è mossa anche l’ASD Valdostana che ha promosso una raccolta fondi in occasione del torneo di calcetto di ieri. Non solo: la ‘dolce veillà’, organizzata in occasione della veillà di sant’Orso, mercoledì 30 gennaio, sarà un’altra occasione per aiutare Lorenzo. Gli organizzatori devolveranno l’incasso all’Aism, alla San Vincenzo De’ Paoli e alla famiglia Bidese. La cantina è in via De Tillier, dietro la profumeria Vallacqua, messa a disposizione dai coniugi Barathier.
Rimane attiva fino al 31 gennaio 2013 la sottoscrizione aperta da Gazzetta Matin per aiutare la famiglia di Lorenzo.
Chi vuole partecipare può effettuare un versamento a costo zero in tutti gli sportelli della Banca Sella sul conto corrente G252635817260, intestato al papà Roberto Bidese; per chi volesse effettuare un bonifico l’Iban è IT72R0326801201052635817260.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE