Pubblicato il

L’Associazione Loris Fortuna aderisce al progetto di centrosinistra

L’Associazione Loris Fortuna aderisce al progetto di centrosinistra

L’Associazione valdostana Loris Fortuna dice sì all’accordo sottoscritto con Pd, Alpe e Rifondazione Comunista e auspica che le fila dell’alleanza possano arricchirsi di nuovi soggettti. Tuttavia il responsabile regionale Flavio Martino esprime rammarico per «la scelta, prevalsa all’interno della coalizione, di non tenere le elezioni primarie, da mesi annunciate, per scegliere i candidati valdostani alla Camera e al Senato», pur riconoscendo le oggettive difficoltà tecniche. Spiega Martino: «Trattandosi di primarie di coalizione i tempi potevano essere svincolati dalle scadenze e dalle regole delle primarie che Pd e Sel tengono a livello nazionale e avrebbero quindi potuto svolgersi anche il 5 o il 6 gennaio prossimi». Prendendone atto, l’Associazione Loris Fortuna garantisce che «si prodigherà perché i nomi dei candidati al parlamento che emergeranno siano il più possibile espressione della società e della volontà di cambiamento presente nella realtà valdostana e non dubita che anche questo sia l’intento degli altri soggetti politici aderenti».

ULTIME NOTIZIE