Pubblicato il

Conto corrente G252635817260: «aiutiamo Lorenzo»

Conto corrente G252635817260: «aiutiamo Lorenzo»

Una sottoscrizione per aiutare la famiglia del bambino che, a causa di un intervento sbagliato, ha perso l'uso della mano

Lorenzo ha 8 anni, vive a Lyveroulaz con mamma Angela e papà Roberto Bidese. Va a scuola, gioca a calcio, è un bambino un po’ introverso, con tanti interessi. Ha anche un grande sogno ed è quello di poter chiudere il pugno della mano destra, ‘usare’ quella mano che da un anno e mezzo non risponde più come dovrebbe.
Lorenzo ha avuto un incidente con la bici nel maggio 2011 e mentre i problemi alla testa si sono brillantemente risolti, quel braccio è diventato un problema enorme, tanto da arrivare alla necrosi dei muscoli e dei nervi dell’avambraccio, alla paralisi totale con danni devastanti e permanenti alla mano destra.
Cure, riabilitazioni, operazioni, di tutto e di più per aiutare Lorenzo. Ma tutto ha un costo; in un anno e mezzo, Roberto e Angela hanno speso quasi 50 mila euro, i risparmi di tutta la vita uniti all’aiuto generoso di familiari e amici.
Per aiutare Lorenzo, Gazzetta Matin ha promosso una raccolta fondi fino a fine gennaio. E’ attivo un conto corrente in tutte le filiali della banca Sella; I versamenti in contanti sono a costo zero; il numero di conto intestato a papà Roberto è G252635817260; il numero di IBAN, per chi volesse effettuare un bonifico, IT72R0326801201052635817260.
Un modo diverso per aiutare Lorenzo è partecipare alla cena che organizza lo sci club Vetan per mercoledì 2 gennaio alle 20, all’Hôtel Notre Maison. Cena benefica organizzata per raccogliere fondi e aiutare il bimbo sfortunato. Il costo della cena è di 30 euro, i posti sono limitati occorre prenotarsi allo 0165-908960.
Aiutiamo Lorenzo, un piccolo gesto d’amore potrà aiutare Lorenzo a stringere la mano di tutti coloro che lo avranno aiutato.
(cinzia timpano)

ULTIME NOTIZIE