Pubblicato il

Calcio: emergenza in attacco per il VdA a Forlì

Calcio: emergenza in attacco per il VdA a Forlì

Carbone ha le punte contate; Filippella: «Puntiamo ad allungare la serie positiva»

Dopo la rifinitura al centro sportivo Vismara di Milano, il Vallée d’Aoste ha raggiunto questo pomeriggio il ritiro di Forlì, dove domani (fischio di inizio alle 14.30, arbitro Federico Fanton della sezione di Lodi) affronterà al Tullo Morgani i padroni di casa di mister Attilio Bardi nell’ultima di andata del girone A di Seconda Divisione.
I granata, reduci da sei risultati utili consecutivi (tre pareggi e tre vittorie), scenderanno in campo con gravi problemi in attacco, viste le squalifiche di Sinato e Kanouté e i forfait per infortunio di Hernandez, Esposito e Varvelli. Probabile che Benito Carbone opti per il 4-4-2, con Temellin (non al meglio) prima punta affiancato o da De Vinceziis o da Cuneaz. «La squadra è concentrata e ha lavorato bene durante tutta la settimana – spiega il direttore sportivo Christian Filippella -. Per noi sarebbe importantissimo allungare la serie positiva, ma non sarà facile, perché di fronte troveremo una formazione organizzata e molto carica. Sul mercato ci stiamo muovendo prima di tutto per trovare una collocazione a chi da noi ha poco spazio, poi penseremo a qualche pezzo che aumenti ulteriormente il potenziale della nostra rosa, ma le trattative entreranno nel vivo nella seconda metà di gennaio».
(d.p.)

ULTIME NOTIZIE