Pubblicato il

Viérin & Co. delusi: «Ci riserviamo di rinnovare l’adesione all’UV»

Viérin & Co. delusi: «Ci riserviamo di rinnovare l’adesione all’UV»

«Alla luce del periodo che stiamo affrontando e dei chiarimenti e atti concreti non arrivati, assieme ad altri ci riserviamo di rinnovare l’adesione all’Union». Lo dichiara in un’intervista a Gazzetta Matin l’ex assessore Laurent Viérin all’indomani del congresso monotematico dell’Union valdôtaine. Giustifica così il suo silenzio in assemblea: «Assieme ad altri, siamo andati soprattutto per ascoltare, avendo nelle settimane scorse in ogni modo già esternato il nostro punto di vista e posto le questioni importanti che tutti conoscono. Ci si aspettava qualche sana autocritica per ammettere che non si è mai stati così lontani dalla gente e, al di là delle enunciazioni di principio, qualche concreta proposta per correggere la rotta che, a dire il vero, non è arrivata». Resoconto, intervista e commenti di alleati e opposizioni sulle pagine di Gazzetta Matin in edicola lunedì 17 dicembre.

ULTIME NOTIZIE