Pubblicato il

Aosta: si riunisce il consiglio comunale

Aosta: si riunisce il consiglio comunale

Martedì 18 e mercoledì 19, l'assemblea civica dai temi 'scottanti'

La luminaria definita shock, il welfare ‘razionalizzato’, il gioco d’azzardo, l’autorizzazione integrata ambientale della Cogne Acciai Speciali, la struttura di arrampicata del palaindoor, le emissioni del tempio crematorio. Sono gli argomenti delle mozioni, interrogazioni e interpellanze iscritte alla seduta programmatica del consiglio comunale in programma domani, martedì 18 e mercoledì 19 dicembre. Gli amministratori dovranno discutere di alcune varianti non sostanziali al Piano rgolatoree riconoscere il pubblico interesse per la realizzazione di un’autorimessa e di un deposito interrato alla stazione forestale di località Busseyaz, a Porossan. All’attenzione del consiglio, anche l regolamento comunale che disciplina l’imposta di pubblicità e del diritto sulle pubbliche affissioni, e i regolamenti per l’esercizio delle attività di acconciatore ed estetista. All’ordine del giorno è iscritto anche il riconoscimento del debito fuori bilancio che deriva dal ricorso presentato da Maurizio Graioni (funzionario, mobility manager del comune di Aosta nella giunta Grimod bis); in realtà, vista la pendenza del ricorso avverso la sentenza di primo grado (la somma è di oltre 88 mila euro, ndr) il riconoscimento del debito riguarda ‘solo’ le spese legali per circa 5 mila.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE