Pubblicato il

A Chambave, Charvensod e Issime le prime targhe Beauclimat

A Chambave, Charvensod e Issime le prime targhe Beauclimat

Consegnati i certificati per i primi edifici in classe A+

Sono un edificio della FC Service srl di Charvensod, il nuovo complesso scolastico del comune di Issime, e un’abitazione nel comune di Chambave sono i primi edifici certificati con il metodo regionale Beauclimat a ottenere le targhe energetiche in classe A+.
Il primo riguarda uffici di nuova costruzione, aventi un involucro opaco con trasmittanza di circa 0,15 W/m2K, impianto di climatizzazione invernale con pompa di calore di tipo acqua – acqua e impianto fotovoltaico con moduli policristallini di circa 25 kWp.
La seconda targa per il nuovo complesso scolastico del comune di Issime, servito da una caldaia a combustione a pellet e da una pompa di calore di tipo acqua – acqua, oltre a un impianto fotovoltaico con moduli policristallini con potenza di picco di circa 10 kW.
Il terzo edificio, l’abitazione di Chambave, ha un involucro opaco con trasmittanza 0,13 W/m2K, un impianto solare termico a tubi sottovuoto e un impianto fotovoltaico monocristallino da 5,7 kW di picco.
Le targhe consegnate testimoniano il fatto che anche in Valle è stata intrapresa, in tutti i settori, la strada verso costruzioni energeticamente efficienti e verso gli zero energy buildings richiesti dalla direttiva europea.
La targa energetica può essere richiesta, gratuitamente, per ogni edificio certificato con il metodo regionale Beauclimat: la richiesta va effettuata su apposita modulistica indirizzata allo sportello informativo Info Energia Chez Nous promosso dall’Assessorato delle attività produttive presso Finaosta S.p.A. Per maggiori informazioni è attivo il numero verde 800 604 110.
(re.vdanews)

ULTIME NOTIZIE