Pubblicato il

Autostrada: Pd contrario agli sconti ai turisti

Il Partito democratico boccia la proposta del presidente Rollandin annunciata ieri all'assemblea Adava

Il Partito democratico boccia la proposta del presidente Rollandin annunciata ieri all'assemblea Adava

Bocciata la proposta del presidente Augusto Rollandin, annunciata ieri nel corso dell’assemblea Adava, di estendere lo sconto sulle tariffe autostradali anche ai turisti, da parte del Pd VdA.
«sugli sconti a tutti i residenti valdostani ci è sempre stato risposto che è impossibile! Noi registriamo con amarezza che invece risulta possibile per i dirigenti del Casinò e della Regione con redditi anche superiori ai 100.000 euro annui. Ora, anziché un regalo di Natale, arriva l’ennesima beffa natalizia con gli sconti a quelli che girano col Suv, il Porsche e la Ferrari… -è il commento del segretario Raimondo Donzel -. Per cortesia basta con questa politica fallimentare! Se possiamo fare gli sconti, cominciamo dai valdostani tutti e poi guardiamo alle famiglie “normali” che vengono anche solo per un week end in Valle d’Aosta (e magari poi non ci tornano più, visti i costi!) e facciamo pagare chi ha i soldi per sostenere i costi di un’autostrada di montagna».
(re.vdanews.it)

ULTIME NOTIZIE