Pubblicato il

E’ scomparso Giuseppe Scoffone, ex presidente dei Maestri del Lavoro

E’ scomparso Giuseppe Scoffone, ex presidente dei Maestri del Lavoro

La cerimonia funebre si terrà domenica alle 14.15 nella chiesa di Saint-Etienne

‘Con Giuseppe Scoffone scompare una emblematica grande figura della comunità valdostana, di solidarietà e di aggregazione sociale’. Così il presidente della Federazione dei Maestri del Lavoro della Valle d’Aosta Luigi Busatto ricorda Giuseppe Scoffone, ‘attore di una vita dedicata al prossimo’. Nato in Francia nel 1928, e trasferitosi in Valle a 13 anni, Scoffone è stato direttore delle Acli di Aosta, poi funzionario al sindacato Cisl e intorno agli anni ’60 assunse anche la presidenza dell’Azione Cattolica Diocesana. Negli anni successivi fu impiegato alla allora Nazionale Cogne, fino a diventarne dirigente come capo del personale.
Dal 1983, raggiunta la pensione, Scoffone ha dedicato le sue giornate al volontariato, alla ginnastica Olimpia, in qualità di addetto stampa, ma anche nel gruppo ‘Lavoratori Anziani Cogne’, ‘con la losanga sempre nel cuore’ – gli piaceva ricordare, riferendosi al simbolo dell’acciaieria – e nella Federmanager, il sindacato dei dirigenti d’azienda. Nel 1991 fu insignito della Stella al Merito del Lavoro; è stato Console regionale dei maestri del lavoro e consigliere della Federazione Nazionale dei Maestri del Lavoro fino al 2009.
Scoffone è stato anche consigliere comunale (Democrazia Cristiana) ad Aosta, per due anni.
Lascia la moglie Lucia, quattro figli e un nutrito gruppetto di nipoti e pronipoti.
La cerimonia funebre si terrà domenica pomeriggio alle 14.15 nella chiesa di Saint-Etienne.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE