Pubblicato il

Riaperta in orario diurno la regionale per la Valgrisenche

Riaperta in orario diurno la regionale per la Valgrisenche

Dalle 17.30 alle 7.30 la circolazione è vietata

Dopo la chiusura, la scorsa notte, ha riaperto due ore addietro la strada regionale di Valgrisenche sulla quale ieri, sono caduti diversi enormi massi.
Il sindaco di Arvier Mauro Lucianaz ha firmato un’ordinanza che ordina la chiusura della strada dalle 17.30 alle 7.30.
Dalle 7.30 alle 17.30, la strada è percorribile, con un servizio di sorveglianza attuato dei vigili del fuoco volontari. Saranno necessari almeno tre giorni per sgomberare la sede stradale dai massi.
La frana ha isolato la Valgrisenche ieri, martedì, poco dopo le 9; i massi sono caduti dalla parete che costeggia la strada regionale, poco prima del bivio tra frazione Baisepierre e frazione Chamencon. Nessun mezzo o persona è stato coinvolto.
Nella foto di Mauro Lucianaz, i massi caduti sulla regionale.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE