Pubblicato il

Rifiuti, all’Institut Agricole si sperimenterà il compostaggio

La giunta approva la collaborazione con Institut e Arpa

La giunta approva la collaborazione con Institut e Arpa

«La delibera di oggi permette di proseguire con tutta una serie di azioni per la riduzione dei rifiuti». Lo ha sottolineato l’assessore al Territorio e Ambiente Manuela Zublena illustrando la delibera con la quale la Giunta ha approvato un accordo di collaborazione tra Institut Agricole, Arpa e Regione per il compostaggio domestico. La Zublena ha poi messo in evidenza che «la promozione delle compostiere sul territorio ha già permesso di conferire in discarica tre punti percentuale in meno di umido». «Il programma di riduzione dei rifiuti – ha sottolineato l’assessore – ha consentito di ridurre la frazione organica dei rifiuti da 18,57 per cento a 16,01 percento, valore ben al di sotto della media nazionale». Il provvedimento, finanziato con 62.500 euro, prevede l’allestimento di due siti dimostrativi della pratica di compostaggio sia domestico che di prossimità, lo studio di diverse tecniche di compostaggio, il monitoraggio delle fasi di trasformazione , la valutazione della qualità del compost.

ULTIME NOTIZIE