Pubblicato il

Tribunale del Malato: si è dimesso Stefano Ferrero

Tribunale del Malato: si è dimesso Stefano Ferrero

Sarà candidato per il M5S; «lavorerò dietro le quinte; non voglio confusione vista l'imminente campagna elettorale»

Lascia il tribunale del malato e si candida alle prossime regionali per il Movimento 5 Stelle.
Si è dimesso giovedì scorso, 22 novembre dal suo incarico di referente del Tribunale per i diritti del malato in Valle d’Aosta, Stefano Ferrero.
Le dimissioni sono state accettate dal segretario Paola Giordano che ha assunto l’incarico pro tempore per i prossimi 90 giorni.
Commenta Stefano Ferrero: «non voglio confusione in vista dell’imminente campagna elettorale – spiega Ferrero – voglio che non ci siano fraintendimenti. Continuerò a lavorare per il tribunale del malato, dietro le quinte. Tra l’altro sono decisamente soddisfatto del lavoro che il tribunale in poco più di un anno ha portato a termine».
Ringraziando il referente uscente «per il prezioso e qualificato lavoro svolto con i volontari» Paola Giordano invita i cittadini interessati a contattare il segretario regionale alla caselal di posta di cittadinanzattiva.valleda0sta@gmail.com oppure al numero 0165-1756146.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE