Pubblicato il

«Il centro per famiglie “Il Cortile” e il dormitorio comunale non chiuderanno»

«Il centro per famiglie “Il Cortile” e il dormitorio comunale non chiuderanno»

Lo assicura l'assessore Marco Sorbara dopo l'allarme lanciato dalle organizzazioni sindacali

“Nessuno ha mai parlato di chiusura del centro per le famiglie ‘Il cortile’ e del dormitorio comunale; sono in corso valutazioni e ragionamenti con l’amministrazione regionale ma abbiamo delle prioritá che non sono cambiate e tra queste, anziani e bambini sono al primo posto”.
L’assessore alle Politiche sociali del comune di Aosta Marco Sorbara risponde così al comunicato diffuso dalle sigle sindacali dove si parla di imminente chiusura delle due strutture destinate alle famiglie e ai bisognosi.
“A oggi – mercoledi pomeriggio – io non ho incontrato nessuno, eccetto un gruppo di mamme utenti del centro per le famiglie – spiega Sorbara – domani incontrerò l’assessore Lanièce – ma ci tengo a rassicurare gli utenti, nessun servizio verrá tagliato tourt court. Penseremo a razionalizzare dove possibile ma nessun allarmismo infondato”.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE