Pubblicato il

Operazione ‘Junkie Garage’: spunta un terzo indagato

Si tratta di un trentenne aostano

Si tratta di un trentenne aostano

Spunta un terzo indagato nell’ambito dell’operazione ‘Junkie Garage’ condotta dalla Squadra mobile della Questura di Aosta, che ha portato al sequestro di 13 chilogrammi di droga e a due arresti. M.A., aostano di circa 30 anni, è stato denunciato per spaccio di lieve entità: la polizia gli ha sequestrato del metadone e una sessantina di flaconi Alcover, farmaco impiegato nella cura dell’alcolismo cronico.
(pa.ba.)

ULTIME NOTIZIE