Pubblicato il

Calcio: sette giornate di squalifica a Popescu

Lo Châtillon multato di 100 euro, mister Natalino out fino al 3 dicembre

Lo Châtillon multato di 100 euro, mister Natalino out fino al 3 dicembre

Costa caro allo Châtillon il rovente fine match di domenica contro il San Grato nel match valido per il campionato di Terza Categoria. Dorin Popescu è stato squalificato per sette partite. Eloquente il dispositivo della sentenza del giudice sportivo di Aosta: «Dopo essere stato espulso tentava a più riprese di aggredire fisicamente l’arbitro nonostante il tentativo da parte dei propri compagni di trattenerlo e riportarlo alla calma. In particolare nella seconda circostanza inseguiva per tutto il terreno di gioco il direttore di gara per malmenarlo, costringendolo a chiudersi nel proprio spogliatoio e a chiamare la forza pubblica. Nel mentre lo ingiurava e minacciava gravemente e ripetutamente». Lo Châtillon è stato multato di 100 euro «per ripetute ingiurie verso l’arbitro da parte dei propri sostenitori e perché a fine gara non veniva impedito l’accesso allo spogliatoio dell’arbitro a persone non autorizzate». Proprio per questo motivo, il dirigente Toader Popescu è stato inibito fino al 3 dicembre, al pari del tecnico Tonino Natalino, fermato «per comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro a fine gara».
(d.p.)

ULTIME NOTIZIE