Pubblicato il

Alpe, troppe consulenze per la gara di appalto del Centro essicamento siero

Alpe, troppe consulenze per la gara di appalto del Centro essicamento siero

«Peggio di così non si poteva procedere, spendendo decine di migliaia di euro in consulenze. In un periodo di grande difficoltà non solo condividiamo il percorso ma lo contestiamo». Lo ha sottolineato Albert Chatrian di Alpe in aula chiedendo conto all’assessore all’Agricoltura Giuseppe Isabellon dell’ennesimo conferimento di un incarico di consulenza a una società esterna per l’espletamento di una gara di appalto per l’affidamento in gestione del centro essiccamento siero di Saint-Marcel. In ballo ci sono dodici milioni di euro per una gestione ventennale. L’assessore Isabellon ha giustificato l’ulteriore esborso di 44 mila euro con il fatto che «si tratta di una materia complessa e gli esperti in materia sono pochi quindi Zimatec è il più adatto».

ULTIME NOTIZIE