Pubblicato il

Legambiente, ha vinto la pertecipazione

«In Valle d’Aosta vince la volontà di partecipare». Lo sottolinea Legambiente in una nota nella quale fa rilevare che «per la prima volta nella storia della Valle d’Aosta, un referendum propositivo raggiunge il quorum, segno evidente che la popolazione è stufa di una politica che impone le proprie decisioni. La decisione di costruire un impianto impattante come il pirogassificatore non è andata giù ai valdostani che in questi mesi si sono documentati e hanno criticato la scelta dell’amministrazione regionale proponendo valide alternative in una campagna referendaria forte, partecipata e ricca di contenuti».

ULTIME NOTIZIE