Pubblicato il

Truffa: assegni scoperti per 40 mila euro

Denunciati due quarantenni aostani

Denunciati due quarantenni aostani

Due quarantenni aostani, L.V. – già noto per precedenti reati finanziari – e C.A., sono stati denunciati dalla Squadra mobile della Questura di Aosta per truffa. I fatti contestati – secondo quanto si è appreso dalla ricostruzione degli inquirenti – si riferiscono a un’operazione imprenditoriale alla quale i due hanno preso parte negli ultimi mesi. In particolare, nell’arco di circa 60 giorni, hanno prodotto e smerciato assegni privi di copertura per un importo totale di poco inferiore ai 40 mila euro, traendo così in inganno gli ignari beneficiari.
(pa.ba.)

ULTIME NOTIZIE