Pubblicato il

Tentato omicidio: due arresti

Tentato omicidio: due arresti

Due cittadini albanesi hanno tentato di investire un connazionale

Sono i fratelli Bujar e Forcim Kotarja, rispettivamente di 27 e 19 anni, i due cittadini di nazionalità albanese arrestati ieri sera per tentato omicidio.
I due giovani, entrambi residenti a Saint-Pierre, incensurati e in regola con le norme di soggiorno, dopo un litigio, hanno tentato di investire un connazionale di 22 anni, mentre rientrava nella sua casa di Saint-Pierre.
Dopo la lite in un locale pubblico, attorno alle 22 di ieri sera, i due fratelli si sono appostati sotto casa del connazionale cercando di investirla con la loro auto, una Polo Volkswagen, mentre questa, aperto il cancello del condominio, stava rincasando. La vittima è riuscita a spostarsi in tempo, ma ha riportato lesioni agli arti inferiori medicate dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Aosta. Illesi i due fratelli che sono stati arrestati dal nucleo radiomobile subito intervenuto.
I fratelli Kotarja si trovano ora nel carcere di Brissogne in attesa della convalida dell’arresto.
(e.d.)

ULTIME NOTIZIE