Pubblicato il

Al Cral Cogne per gli anziani arriva il montacarichi

Rimettere in funzione l'ascensore, il più vecchio della città, costerebbe troppo

Rimettere in funzione l'ascensore, il più vecchio della città, costerebbe troppo

Non sarà rimesso in funzione l’ascensore nell’edificio del Cral Cogne ma saranno installati un monta carrozzelle e un elevatore. E’ quanto ha comunicato l’assessore alle Opere pubbliche Marco Viérin, rispondendo a un’interpellanza del consigliere del Pd, Raimondo Donzel che aveva puntato il dito contro i disagi. «Quella dell’ascensore è una situazione che è andata incancrenendosi nel tempo. Non è tema minimale, un tema non degno di un Consiglio regionale. Analizzando il bilancio di previsione – aveva sottolineato Donzel -, discuteremo su come affrontare il problema dell’invecchiamento della popolazione; gli anziani sono una parte consistente della società valdostana; hanno bisogno di socializzare e non di isolarsi nel proprio appartamento; più c’è vecchiaia attiva più risparmiano sull’ospedalizzazione. E il Cral Cogne è luogo assai frequentato dagli anziani. La sala più prestigiosa sta al primo piano e, per raggiungerla, c’è una bella rampa di scale da fare e qualcuno si è fatto male». Primo a essere stato installato ad Aosta, l’ascensore non può rientrare in servizio perché gli interventi sarebbero troppo costosi.

ULTIME NOTIZIE