Pubblicato il

Lavoyer si dimette, interim al presidente Rollandin

Lavoyer si dimette, interim al presidente Rollandin

Prima rassegna le dimissioni da assessore al presidente della Regione Augusto Rollandin e poi lo annuncia ai capigruppo di maggioranza. E’ quanto ha fatto nel pomeriggio di oggi l’assessore regionale al bilancio, finanze e patrimonio, Claudio Lavoyer. La decisione è arrivata a seguito della vicenda riguardante la multa della Banca d’Italia alla Bcc valdostana, che ha anche interessato alcuni conti correnti dell’assessore. Lavoyer avrà 90 giorni per gli opportuni chiarimenti e notizie al Consiglio e alla giunta regionale. A fissare i termini sono stati i capigruppo di maggioranza – Uv, Fédération, Stella Alpina e Pdl – i quali dopo un confronto fanno sapere che ”riconoscendo il senso di responsabilità dimostrato dall’assessore che con questa scelta intende anche consentire al Governo regionale di continuare a svolgere in piena serenità il proprio mandato”, i capigruppo delle forze di maggioranza in Consiglio regionale ”concordano sulla necessità che le funzioni assessorili siano nell’immediato assunte e mantenute dal Presidente della Regione”

ULTIME NOTIZIE