Pubblicato il

Omicidio Morandini: udienza preliminare il 15 febbraio

Omicidio Morandini: udienza preliminare il 15 febbraio

Puiu Pitica e Radu Gal dovranno sono accusati di aver selvaggiamente picchiato e ucciso l'artista scultore nel suo alloggio in centro città; Eugen Sascau risponderà del reato di furto aggravato

E’ fissata per mercoledì 15 febbraio l’udienza preliminare per i tre cittadini romeni indagati per l’omicidio dello scultore, artista, tuttofare Paolo ‘Paolino’ Morandini, brutalmente uccciso il 29 aprile 2011 nel suo alloggio laboratorio di passage du Verger. Per Puiu Pitica, 45 anni – attualmente recluso nel carcere di Biella e per Radu Gal, 25 anni, recluso a Brissogne, entrambi senza fissa dimora, l’accusa è di omicidio aggravato, concorso in rapina e furto (rubarono generi alimentari nel frigo del déhors di un bar dirimpetto all’alloggio di Morandini); per Eugen Sascau invece, 20 anni, scarcerato su richiesta della Procura lo scorso settembre, l’accusa è di furto aggravato. Le indagini condotte dai carabinieri e coordinate dal pm Daniela Isaia avevano portato al fermo dei tre, lo scorso 11 maggio, sul litorale ostiense dopo che gli stessi si erano appena resi protagonisti di una rapina ai danni di un cittadini rumeno e di un giovane tunisino.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE