Pubblicato il

Anche la CGIL valdostana a Milano: «non pieghiamo i diritti»

Anche la CGIL valdostana a Milano: «non pieghiamo i diritti»

La manovra salva Italia del premier Monti non piace al sidnacato guidato da Susanna Camusso

Anche una delegazione della Cgil valdostana, con il suo segretario Domenico Falcomatà in testa, ha partecipato oggi a Milano alla manifestazione interregionale organizzata dalla Cgil lombarda al Mediolanum Forum di Assago, con lo slogan «non pieghiamo i diritti, coesione sociale, equità, futuro per i giovani; lavoriamo per crescere». Secondo la delegazione Cgil, «la manovra varata dal governo Monti nel tentativo di risanare i conti pubblici del Paese inciderà come al solito sui lavoratori dipendenti, sui giovani e sui pensionati» senza contare chei tagli alle Regioni e agli enti locali rischiano «di avere un effetto devastante in termine di riduzione dei servizi, in particolare quelli alla persona».
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE