Pubblicato il

Piolets d’Or: a Robert Paragot il premio alla carriera

Piolets d’Or: a Robert Paragot il premio alla carriera

La consegna durante la cerimonia del 23 e 24 marzo

Andrà al francese Robert Paragot il premio Walter Bonatti alla carriera della ventesima edizione dei Piolets d’Or, l’Oscar dell’alpinismo che si terrà il 23 e 24 marzo tra Courmayeur e Chamonix.
A renderlo noto la giuria, presieduta da Michael Kenney e formata da Valeri Babanov, Alberto Inurrategi, Ines Papert, Liu Yong e il giornalista Alessandro Filippini.
Parigino, Paragot inizia la sua carriera nel 1950 scalando la parete nord dei Drus sul Massiccio del Monte Bianco. Nel 1954 è uno dei protagonisti della memorabile ascensione della parete parte sud dell’Aconcagua da parte di una spedizione francese, mentre negli anni successivi, prende parte ad altre spedizioni dalla torre Mustagh, al Jannu, all’Huascaran. Nel 1971 coordina con successo la spedizione francese che scalò il pilastro ovest del Makalu. Paragot è stato inoltre presidente del Groupe Haute Montagne e della Federation francaise de la montagne et de l’escalade.
(e.d.)

ULTIME NOTIZIE