Pubblicato il

Carabinieri: aumentano i reati predatori

Carabinieri: aumentano i reati predatori

La Benemerita fa i conti con una diminuzione dell'organico e con l'aumento dei casi di violenza a pubblico ufficiale che rispetto al 2010 sono più che triplicati

Un aumento generalizzato dei reati perseguiti (da 2.886 nel 2010 a 3.038 nel 2011), a fronte di una diminuzione di organico dell’Arma. E’ quanto emerso oggi durante la presentazione dell’attività operativa svolta dal Gruppo carabinieri Aosta nell’intera regione durante il 2011.
L’incontro è stato anche l’occasione per presentare il bilancio dei controlli antidroga svolti nei comprensori sciistici della Valtournenche durante le vacanze natalizie: un diciottenne (E.N.) di Antey-Saint-André arrestato per detenzione ai fini di spaccio di circa 200 grammi di marijuana, 8 denunciati a piede libero e 108 segnalati come consumatori. In totale sono stati sequestrati 25 grammi di cocaina, 100 grammi di hashish e 270 grammi di marijuana.
Nell’ambito del bilancio 2011, risultano in aumento i reati predatori. In particolare, tra i furti (passati in anno da 1.300 ai 1.452) crescono anche quelli in abitazione (da 243 a 254), per i quali, in 62 casi sono stati individuati gli autori. Le rapine sono passate da 6 a 11 (ma in alcuni casi si tratta di rapine improprie, scaturite da tentativi di furti scoperti dal personale dei negozi), tra le quali in 4 casi sono stati scoperti i colpevoli.
Quasi il 30% dei denunciati (297 dei 1021 totali) viene dall’est Europa, un dato che il colonnello Guido Di Vita spiega con i 189 cittadini ‘neo-comunitari’ denunciati per truffe informatiche, ‘’tra le quali le manomissioni di bancomat finalizzate alla clonazione delle carte di ignari clienti’’. I cittadini romeni aumentano anche tra gli arrestati (59 nel 2011 rispetto ai 48 dell’anno precedente), tra i quali sono circa un terzo.
I casi di violenza a pubblico ufficiale salgono a 24, rispetto ai soli 7 del 2010. Gli ubriachi sorpresi al volante sono 92, 6 in più dell’anno precedente.
(thierry pronesti)

ULTIME NOTIZIE