Pubblicato il

Breuil-Cervinia, il paese si prepara alla rievocazione della leggenda della Dama Bianca

Torna agli antichi fasti la rievocazione, a cavallo tra storia e leggenda, della vicenda della Dama Bianca, la bella fanciulla di Breuil Cervinia di cui si narra fosse stata rapita, e poi restituita alla comunità, dal gigante Gargantua. In auge fino alla fine degli anni ‘60, la manifestazione, legata al carnevale storico di Verrès, era caduta nel dimenticatoio. L’idea di rispolverare la tradizione nasce dalle pagine del libro, di recente pubblicazione, Un costume, un paese e una donna – Breuil Cervinia attraverso i ricordi di Luciana Gasperl. A dare gambe al progetto è stata l’Associazione commercianti, capitanata da Rosanna Berthod, in collaborazione con il Consorzio turistico del Cervino. La Dama Bianca 2012 sarà proclamata il 5 febbraio. Nella foto l’ultima Dama Bianca di Cervinia: Daniela ‘Nella’ Maquignaz eletta nel 1947. La storia su Gazzetta Matin in edicola oggi, lunedì 16.

ULTIME NOTIZIE