Pubblicato il

Calcio 5: vince l’Aosta, l’Ayma sprofonda

Calcio 5: vince l’Aosta, l’Ayma sprofonda

I gialloblu battono il San Biagio; figuraccia dei rossoneri a Cornaredo; esordio positivo di Erba con il Toniolo in A2

Dopo lo scivolone con il PCG Bresso, l’Aosta torna a sorridere battendo 4-1 al Montfleuri il San Biagio. Gialloblu padroni del match per tutti i 40′: al riposo il risultato è 2-0 (vantaggio di Barcellos con un tiro deviato da Maggioni, raddoppio di Cesar Turelo), nella ripresa arrivano l’acuto di Tiago Turelo e la doppietta di Barcellos (foto). Unico neo l’espulsione per fallo di reazione di Cesar Turelo, che così salterà il derby di sabato.
L’Aymavilles, però, sta ben peggio dei cugini. In settimana anche Max Salvadori ha lasciato la rosa e i rossoneri si sono presentati a Cornaredo con soli sei giocatori, tanto che il portiere Albace ha lasciato i pali a Castelnuovo per disimpegnarsi come elemento di movimento. Il Real ha dilagato 12-2; per i valligiani reti di Vona su rigore e Iurmanò.
Intanto un ex Ayma vive un momento positivo. Il portiere Alex Erba si è accasato al Toniolo Milano in serie A2 e oggi ha bagnato il debutto in maglia granata con un’importante vittoria 7-4 sul Villorba, diretto concorrente per evitare i play out.
(d.p.)

ULTIME NOTIZIE