Pubblicato il

Valpelline, il portalettere ha un infortunio e la consegna della posta si blocca

Valpelline, il portalettere ha un infortunio e la consegna della posta si blocca

La distribuzione regolare è ripresa lunedì

Il portalettere ha un infortunio sul lavoro e la posta non arriva più nelle case per una decina di giorni: è quanto accaduto a Valpelline, solo parte del paese coinvolto, e a Doues. Confermano dalle poste che ”qualche disagio l’assenza improvvisa e imprevista di un dipendente l’ha creata”. Sono state comunque rispettate le consegne urgenti. Da lunedì, data di inizio dello smaltimento della posta ordinaria, la situazione sta tornando alla normalità anche se il nuovo arrivato ha ancora bisogno di fare conoscenza con il territorio: operazioni a rilento, dunque, ma in corso. Ricordiamo che il servizio di consegna viena gestito da Aosta, essendo venuta meno la figura del ‘postino di paese’.

ULTIME NOTIZIE