Pubblicato il

Valsavarenche: Stefano Cerise nuovo ispettore del Parco

Valsavarenche: Stefano Cerise nuovo ispettore del Parco

Sostituisce Luigino Jocollé, in pensione da dicembre

Stefano Cerise, 45 anni, caposervizio della Valsavarenche è il nuovo ispettore del corpo dei guardaparco del Parco Nazionale del Gran Paradiso.
Il passaggio di consegne con l’ex, Luigino Jocollé, in pensione dal mese di dicembre, è stato ufficializzato questo pomeriggio con una nota dell’Ente.
«Nell’augurare al nuovo ispettore buon lavoro – commenta il presidente del Parco, Italo Cerise – amministratori, dipendenti e collaboratori del Parco desiderano ringraziare anche il suo predecessore Luigino Jocollé per l’ottimo lavoro svolto in questi anni, lo spirito di servizio dimostrato sul territorio e la sua apprezzata disponibilità».
Cerise coordinerà il lavoro dei guardaparco nelle cinque valli dell’area protetta nelle attività di vigilanza ambientale, che spaziano all’antibracconaggio al controllo urbanistico, dalle verifiche sul comportamento dei turisti ai controlli sull’abbandono di rifiuti. Tra i compiti dei guardaparco vi sono non solo la vigilanza, ma anche il monitoraggio della fauna e il supporto alla ricerca scientifica, l’educazione ambientale e il soccorso alpino.
(e.d.)

ULTIME NOTIZIE