Pubblicato il

Fugge dopo aver fatto il pieno, denunciato

Un trentasettenne sardo denunciato per insolvenza fraudolenta

Un trentasettenne sardo denunciato per insolvenza fraudolenta

Ha fatto il pieno alla pompa ‘bianca’ dietro al Carrefour, in località Autoporto; ha ‘strisciato’ la carta di credito ma il pagamento non è andato a buon fine. Al gestore ha assicurato che, una volta a casa, avrebbe provveduto a onorare il suo debito. Ma il saldo non è mai arrivato; di qui la querela nei confronti dell’insolvente, C.L., 37 anni, residente in Sardegna. La polizia lo ha denunciato per insolvenza fraudolenta; gli uomini della Questura hanno effettuato accertamenti secondo i quali l’uomo aveva fatto il pieno ‘alla portoghese’ anche a Crotina d’Ampezzo.
(c.t.)

ULTIME NOTIZIE