Pubblicato il

Fondo: i titoli di staffetta a Valdigne e Gran Paradiso

Fondo: i titoli di staffetta a Valdigne e Gran Paradiso

Le ragazze dell'alta Valle e i ragazzi di Cogne trionfano nella notte di St-Barthélemy

Valdigne e Gran Paradiso sul gradino più alto del podio valdostano di staffetta. E’ questo il verdetto dei campionati regionali assoluti di specialità andati in scena martedì sera a Lignan di St-Barthélemy.
In campo femminile (3×3.75) trionfo del Valdigne MB con Veronique Chanoine (6’30”9), Micol Murachelli (6’12”5) e Sophie Tussidor (4’58”2) in 17’41”6 davanti al Gressoney MR con Karen Chanloung (5’51”4), Maria Bonello (6’35”4) e Greta Busso (5’21”1) staccate di 6″3; bronzo per il Gran Paradiso che ha schierato Joelle-Hélène Vicari (6’18”5), Alice Galea (6’18”7) e Daria Ferraris (5’25”2) per un complessivo 18’02”4 (in foto il podio della gara). Ai piedi del podio le padrone di casa del St-Barthélemy (Chantal Chabloz, Margherita Pellegrino e Flavina Toma in 18’20”7) e la formazione Mista 1 (Stéphanie Anselmet, Josianne Bataillon e Stefania Vuillermin in 19’28”1).
Il titolo maschile (3×5 km) è del Gran Paradiso 3 che si impone con Mauro Billia (10’12”7), Didier Abram (9’55”1) e Gael Gerard (8’34”9) fermando il crono totale sul tempo di 28’42”7; argento, a 1’18”6, per il Godioz, che ha presentato al via Alberto Colajanni (10’44”6), Laurent Menebreaz (10’04”5) e Vladimir Cuaz (9’12”2); bronzo, a 1’24”2, al Gran San Bernardo con André Turcotti (10’21”0), Laurent Chuc (10’42”8) e Henri Turcotti (9’03”8). Quarta piazza per il Drink (Laurent Clos, Nadir Ducret e Giuseppe Giovinazzo in 30’30”1); quinta per Gran Paradiso 4 (Mikael Abram, Hervé Vicari e Davy Gerard in 30’48”3).
(d.p.)

ULTIME NOTIZIE