Pubblicato il

Sci, Cervinia e Valtournenche chiusi in mattinata: presa d’assalto Pila

Nella sola giornata di oggi 8500 presenze contro i 7000 dell'anno scorso

Nella sola giornata di oggi 8500 presenze contro i 7000 dell'anno scorso

La chiusura totale della befana di Cervinia e Valtournenche Cime Bianche e la parziale di Monterosaski, La Thuile e Courmayeur hanno consigliato gli sciatori del fine settimana di optare per altre località valdostane. Tra queste Pila, che nella sola giornata di oggi ha registrato 8500 passaggi contro i 7000 del’anno scorso. La località è stata presa d’assalto dagli sciatori, anche perché alle 8 del mattino, causa vento, Cervinia e Cime Bianche erano ancora chiuse.
Lunghe code, quindi, a Pila, sia alla partenza della cabinovia, dove già alle 9,30 non si trovava più un posteggio (neanche nel piazzale della Cogne) che a monte, a quota 1800. E lunghe attese anche per prendere gli impianti, con attese anche di 30 minuti.
(l.m.)

ULTIME NOTIZIE