Pubblicato il

Maltempo, Rhemes-Notre-Dame e Valsavarenche senza energia elettrica

I tecnuici Deval al lavoro: in due-tre ore è previsto il ripristino.I Vigili del fuoco con le autobotti per garantire acqua potabile in alcuni villaggi come Saint-Barthélemy

I tecnuici Deval al lavoro: in due-tre ore è previsto il ripristino.I Vigili del fuoco con le autobotti per garantire acqua potabile in alcuni villaggi come Saint-Barthélemy

Non bastavano neve bagnata, pioggia e alte temperature: adesso ci si è messo anche il vento (molto forte) a creare problemi in Valle d’Aosta.
La Protezione civile della Valle d’Aosta informa che sul territorio regionale si rilevano diverse piccole criticità a livello locale legate al vento forte che ha causato la caduta di diverse piante le quali, in alcuni casi, hanno interrotto l’erogazione della corrente elettrica.
Più in dettaglio, la situazione risulta essere la seguente: nei comuni Rhêmes-Notre-Dames e di Valsavarenche, attualmente privi di corrente, i tecnici della Deval stanno lavorando per il ripristino delle linee che è previsto in circa due-tre ore. Problemi di erogazione di energia elettrica sono segnalati anche in alcune frazioni dei Comuni di Nus (Saint-Barthelemy), Ollomont, Quart e Saint-Rhémy-en-Bosses. Ad Oyace, lungo la Strada regionale di Bionaz, il Comune sta operando per sgomberare la strada dalla valanga caduta nel pomeriggio di ieri. Nel Comune di Antey-Saint-André i Vigili del fuoco stanno intervenendo con autobotti per la fornitura di acqua potabile in alcuni villaggi.
Nel resto del territorio, sono in corso diversi piccoli interventi dovuti alla caduta di alcune piante causata dal forte vento.
La situazione continua ad essere monitorata da parte della Centrale Unica di Soccorso.

ULTIME NOTIZIE